Mal di schiena, combatterlo con rimedi naturali

La vita quotidiana ci porta a stare molto spesso in posizioni non troppo amiche della nostra schiena, stare troppe ore consecutive seduti o in piedi può avere conseguenze anche importanti provocando dolori che solitamente possono coinvolgere la parte bassa, lombalgia, oppure l’arcata costale.

Dobbiamo sempre ricordarci che il dolore è solo il primo avviso che ci vuole dare il nostro organismo, attraverso il dolore ci sta comunicando il messaggio: “Stai attento stai danneggiando la tua salute, ti faccio sentire del loro così che lascerai a riposo quelle zone perchè se dovessi continuare a stressarle potrebbero verificarsi conseguenze ben più gravi”.

Bisogna quindi stare attenti a sottovalutare questi dolori oppure a pensare che con un antidolorifico si sistemi tutto. L’antidolorifico cancellerà solo il messaggio che ci invia l’organismo attraverso il dolore, ma se non recepiamo il messaggio e non prestiamo attenzione sarà peggio per noi.

Possiamo quindi suggerirti di utilizzare degli oli essenziali che hanno una aziende distensiva, rilassante, antinfiammatoria e analgesica, risultano quindi degli ottimi rimedi naturali che ti aiuteranno a ridurre il tuo mal di schiena.

Questi oli essenziali sono:

  • Olio essenziale di canfora – Ottimo rilassante
  • Olio essenziale di zenzero – Migliora la circolazione, scalda la zona e diminuisce l’infiammazione
  • Olio essenziale di abete bianco – Distende e rilassa la muscolatura
  • Olio essenziale di wintergrass – Antidolorifico e antifiammatorio

Puoi preparare un bel mix con tutti o alcuni di questi oli essenziali allungati con dell’olio vettore, come l’olio di mandorla. Oppure puoi prepararti un bel bagno caldo con 10-15 gocce di olio essenziale che profumeranno e ti doneranno tutti i loro preziosi benefici.

MASSAGGI: Un ottimo rimedio naturale al mal di schiena

Un altro rimedio naturale molto efficace al mal di schiena è un bel massaggio o trattamento olistico. Alcune volte i massaggi vengono fatti anche con oli essenziali che aiuteranno il massaggiatore nel portare un beneficio importante al tuo corpo.

Sinceramente sconsiglierei i soliti massaggi rilassanti e decontratturanti che trovi dalle estetiste. La specialità delle estetiste è quella di curare l’aspetto estetico e possono dare si un po’ di relax, ma difficilmente possono dare un concreto sostegno ad un problema più rilevante.

Ti consiglio di provare dei trattamenti olistici, alcuni esempi di trattamenti olistici sono:

  • trattamento shiatsu
  • trattamento di riflessologia plantare
  • trattamento ayurvedico
  • massofisioterpia

Rispetto ai massaggi rilassanti o decontratturanti questi veri e propri trattamenti sono eseguiti da operatori olistici che per avere il diploma, ad esempio un diploma di operatore shiatsu, sono obbligati a formarsi attraverso un percorso di 3 anni e a fare centinaia di ore di pratica, prima di poter vendere il primo trattamento. Questo garantisce sicuramente una qualità molto più alta del trattamento e può essere quindi un vero sostegno per risolvere il problema del mal di schiena.

Per selezionare un operatore ben formato e ber preparato ti voglio suggerire il servizio: BodyMind. E’ un nuovo servizio che da un bel aiuto selezionando gli operatori olistici in base alla formazione ed esperienza. La selezione dell’operatore olistico è sempre un momento delicato perchè purtroppo in Italia è pieno di operatore improvvisati che potrebbero arrecarti più danni che benefici. Appoggiarsi ad una struttura che gratuitamente ci offre un servizio di selezione è sicuramente un bel aiuto! 🙂

SCRIVI QUI IL TUO COMMENTO